Follow

Type at least 1 character to search

Nothing Happened Since Yesterday • Kenny Pittock & Georgina Lee

GALLERIA 291 EST presenta il terzo ed ultimo appuntamento dedicato al COMMONPLACE Series, progetto dedicato ad artisti e giovani curatori che ha visto nelle sue edizioni precedenti le personali di Katrien De Blauwer, a cura di Paola Paleari e Daniela Cotimbo, e di Francesco Ciavaglioli, a cura di Simona Merra.

COMMONPLACE Series#3, presenta, sabato 31 maggio, la doppia personale a cura di Naima Morelli.

Questo terzo appuntamento del ciclo dialoga con una realtà artistica distante ma vivacissima, quella australiana, presentando per la prima volta ad un pubblico italiano il lavoro di due artisti emergenti del panorama artistico di Melbourne, Georgina Lee e Kenny Pittock.

Attraverso i propri lavori i due artisti analizzano la società australiana e le loro vite quotidiane da due prospettive diverse ma complementari.

Georgina Lee lavora in una grande azienda di giorno e come artista di notte. Il suo lavoro critica l’ambiente dell’ufficio, le aspettative e la banalità dei sogni della società australiana. In questo sistema l’individuo è spinto al raggiungimento di un successo rappresentato da traguardi materialistici, come possedere una casa con giardino, un’automobile e vincere un pacchetto vacanze. Nelle sue istallazioni Georgina Lee svela un vuoto sotteso e implicito nell’intero ambiente lavorativo dell’ufficio. Tutto sembra andare per il verso giusto, ma c’è una tensione straziante e taciuta.

Kenny Pittock si concentra invece sui prodotti della cultura pop. Costruendo repliche di oggetti comuni e modificandone la confezione, l’artista ne disarma gli intenti pubblicitari con ironia, minando così l’intero stile di vita ad essi connesso.
Questi oggetti dalla texture tremolante, identici all’originale a primo acchito, ma goffi ad un’osservazione più attenta, tradiscono una tenera timidezza. Continuando il discorso cominciato in un altro continente da Magritte, la linguistica invade l’arte contemporanea e gli oggetti svelano i propri inganni.

TESTO CRITICO

Curatela

Naima Morelli

Autore

Kenny Pittock & Georgina Lee

Data

31 Maggio Al 20 Giugno 2014